Blu

Voglia di tranquillità

Progettata nell’assoluto rispetto della normativa vigente in materia, la Serie Confort di Torterolo &Re offre protezione anche contro il freddo, il caldo e i rumori grazie all’isolamento posto tra la struttura metallica e il raffinato pannello di rivestimento esterno


Un tuffo rilassante ma decisamente vitale in una delle tonalità più eleganti della scala cromatica. Perché arredare con il blu è una scelta di stile

È il colore dell’acqua e del cielo, dello stile e dell’eleganza per antonomasia. Il colore degli dei per gli egizi. Il colore di culto assoluto per il movimento romantico che, in associazione al giallo, lo scrittore tedesco Goethe, nella sua Teoria dei Colori, definì come l’armonia cromatica assolutaAssociato al cielo e al mare, il blu evoca luce, profondità, intuizione dell’infinito, tensione verso l’ultraterreno, unione con il tutto. Nelle sue molteplici declinazioni cromatiche, ispira un senso di calma, di pace, ma anche di sicurezza e benessere. Trasmette serenità, spazialità e purezza, e si dice sia portatore di equilibrio e armonia.

Chi ama questo colore e lo predilige nella scelta quotidiana di abbigliamento, oggetti o arredi, è una persona che ha bisogno di quiete e di serenità emotiva, è calmo per natura, altruista, in pace con se stesso e con il mondo. Perché questo colore è vitale ma mai aggressivo, con una palette cromatica molto vasta che spazia dal celeste al turchese e al cobalto, dai grigi polvere ai grigi blu, dal fiordaliso provenzale al pervinca, dal denim all’acquamarina. Quando un colore freddo come il blu entra in scena negli interni di un’abitazione è importante tener conto dell’eleganza dettata da questa tonalità, che può rendere uno spazio vitale e molto chic se gli oggetti vengono associati in maniera adeguata.

Non è il contesto a essere colorato ma ciò che ne entrerà a far parte: una sedia, una poltrona morbida e avvolgente, un tavolo dalle linee sottili ed essenziali, un divano imponente, una lampada eccentrica o un maxi tappeto. Se dosato sapientemente, evitando il total look ma in abbinamento al bianco, oppure giocato nelle varianti che derivano dalla loro unione, come l’azzurro e il color ghiaccio, il blu può diventare la scelta perfetta per ricreare un’atmosfera di assoluto relax. Dal sapore decisamente nordico, il blu è indicato in particolar modo per gli ambienti destinati alla zona notte o per il bagno, dove si può pensare a un intero rivestimento in piastrelle a mosaico per le pareti, abbinandolo a motivi floreali o decori bianchi, oppure decidere di rivestire una sola parete con una carta da parati nelle tonalità del blu acceso. Una scelta più coraggiosa può essere quella di guardare alle nuances del blu imperiale per tutte le porte interne, siano esse di legno massello, in metallo o laccate, abbinandole in modo elegante a un arredo che punta ai grigi opachi e gessosi. Diversamente si può optare per soluzioni più soft, con porte che hanno semplicemente gli stipiti blu o con porte scorrevoli in vetro con decori verniciati. Chi ama gli abbinamenti di colore più audaci può osare con i rosa, i rossi, i verdi e i gialli.

Il giallo, che è il colore complementare del blu, anche nelle sue tinte più dorate, come il sabbia e il pallido ocra, regala abbinamenti di gran classe. Basta un solo elemento d’arredo in questa tonalità per regalare all’ambiente un contrasto cromatico di grande effetto dove i due colori complementari acquistano vigore cromatico, rafforzando a vicenda la luminosità di entrambi. Ma il blu risulta altrettanto elegante se abbinato all’oro o all’argento, al color terra e alle diverse sfumature dell’arancione e del marrone scuro. Una scelta decisamente più pacata ma altrettanto raffinata sarà quella di abbinare arredi e complementi nelle tonalità del blu con colori come il rosa, il grigio o la tinta panna.

 

Informazioni sull'autore
Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Porte & Finestre © 2017 Tutti i diritti riservati

© 2013 Tecniche Nuove Spa • Tutti i diritti riservati. Sede legale: Via Eritrea 21 - 20157 Milano.
Capitale sociale: 5.000.000 euro interamente versati. Codice fiscale, Partita Iva e Iscrizione al Registro delle Imprese di Milano: 00753480151