Bianco d’inverno

Legend di Niamè è una soluzione molto decorativa per un soggiorno moderno e grintoso. I pannelli, realizzati in vetro extrachiaro temperato e verniciato laccato bianco con decoro inciso oro, scorrono su binario Sistema Simplex in alluminio anodizzato

Legend di Niamè è una soluzione molto decorativa per un soggiorno moderno e grintoso. I pannelli, realizzati in vetro extrachiaro temperato e verniciato laccato bianco con decoro inciso oro, scorrono su binario Sistema Simplex in alluminio anodizzato

In un’atmosfera ovattata dal candore della neve riscopriamo una delle tonalità più attuali. Non teme le mode e si inserisce armoniosamente in ogni ambiente

Discreto, non invadente e al contempo creativo, il bianco è un distillato di candore che scandisce le forme e illumina gli ambienti in una stagione come questa che, seppure risenta ancora delle temperature invernali, già guarda all’arrivo della primavera. Da sempre, il colore rappresenta lo stato di purezza e, nonostante la sua eleganza sobria ed equilibrata, è innocuo e neutrale solo in apparenza, perché in realtà nasconde spesso una volontà forte e decisa.

In casa il bianco aumenta la percezione dei volumi ed esalta le forme, in un gioco di sfumature candide e scelte materiche differenti. Inutile dire che le tinte neutre del bianco sono ideali per arredare gli interni: pacate, rassicuranti possono trasformarsi nello sfondo più adatto per valorizzare altri colori oppure possono diventare il centro dell’attenzione con naturalezza. Tante sono le sfumature di questo colore non colore: la sua palette cromatica va dalle tinte più fredde, come il bianco ghiaccio, il titanio e il porcellana, a quelle più delicate del color cipria e avorio, dalle nuances perlate contenenti tocchi di grigio o di rosa a quelle ricche e cremose del bianco panna. Un tripudio di candide sfumature che illuminano ogni ambiente, da quello più contemporaneo in cui l’arredamento è essenziale e minimale a quello più classico, dove il bianco biscotto si sposa bene ai pellami e ai tessuti come il velluto e il damasco.

Il bianco, anche come scelta di decorazione e di complementi di arredo, rimane oggi una delle scelte cromatiche più diffuse, per la sua assoluta semplicità, leggerezza ed eleganza.

La sua caratteristica per eccellenza resta comunque la versatilità, sia perché può essere combinato con qualsiasi stile, sia perché l’uso del bianco lascia spazio a molte alternative di decorazione. Scegliere il bianco come sola e unica tonalità cromatica per arredare la nostra casa è però alquanto azzardato, perché si corre il rischio di creare un senso di appiattimento e di spersonalizzazione. Per questo diventa fondamentale osare nei dettagli o nella scelta di alcuni accostamenti di colori che si andranno a inserire nel contesto infrangendo l’uniformità del bianco totale.

I principali colori consigliati per “contaminare” la purezza della scelta iniziale sono sicuramente il marrone e colori neutri come grigio, marrone, avorio e crema. Per chi invece ama gli accostamenti più audaci con colori vivaci e decisi può pensare a una serie di pochi e calibrati oggetti o arredi dai toni azzurri o verde lime sino al rosso pompeiano.

Il bianco resta comunque la scelta ideale per le pareti e per le porte interne, da quelle più semplici a quelle con texture molto particolari sino a quelle con decorazioni tono su tono. L’alternativa al binomio bianco-colore per un’atmosfera calda e avvolgente è quella di abbinare con grande eleganza e sobrietà questa tonalità a materiali naturali e a tutte le sfumature del legno, da quello più chiaro come l’abete o il faggio a quello più scuro come il wengè. Può essere la scelta di un pavimento in parquet o di una madia con una superficie lavorata, di una sedia con un motivo in legno grezzo o semplicemente di una lampada o un orologio da muro che spezza la monocromaticità di una parete total white.

Informazioni sull'autore
Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Porte & Finestre © 2017 Tutti i diritti riservati

© 2013 Tecniche Nuove Spa • Tutti i diritti riservati. Sede legale: Via Eritrea 21 - 20157 Milano.
Capitale sociale: 5.000.000 euro interamente versati. Codice fiscale, Partita Iva e Iscrizione al Registro delle Imprese di Milano: 00753480151