A tutta luce

Velux Italia e l’Associazione Comuni Virtuosi insieme per progettare la luce naturale

Marco Soravia, Responsabile Progettazione di Velux Italia

Marco Soravia, Responsabile Progettazione di Velux Italia

A meno di un anno dal via del progetto sono già 15 i comuni che hanno adottato nei propri regolamenti urbanistici comunali le “Linee guida per la diffusione della luce naturale”, promosse dall’Associazione Comuni Virtuosi in collaborazione con Velux Italia.

“Durante gli incontri fin qui svolti è emersa con evidenza la sorpresa dei progettisti rispetto all’importanza di progettare la luce naturale, soprattutto in interventi di riqualificazione energetica”. Ha dichiarato Marco Soravia, Responsabile Progettazione di Velux Italia. “Quasi tutti gli edifici, dopo la semplice sostituzione dei serramenti e l’installazione di un isolamento a cappotto, non rispettano più i requisiti di minimi di abitabilità prescritti dal D.P. del 05/07/1975 relativamente alla quantità di luce naturale necessaria negli ambienti. Partendo da questo presupposto abbiamo potuto condividere idee, metodi e soluzioni utili a risolvere il problema. Le linee guida sono state il filo conduttore grazie al quale abbiamo affrontato il tema a 360°, dall’edilizia scolastica a quella residenziale, dal comfort abitativo agli effetti sulla psiche e, non ultimo, il valore commerciale dell’edificio. L’esperienza è stata fino a qui molto positiva e certamente replicabile in tutti i comuni appartenenti all’associa-zione”.

“L’obiettivo è quello di far aderire tutti gli attuali 74 comuni iscritti alla rete”, commenta Marco Boschini, coordinatore nazionale dei Comuni Virtuosi, “promuovendo al contempo momenti e occasioni formative itineranti in grado di diffondere le linee guida tra gli addetti ai lavori. Sono loro, tecnici comunali e professionisti privati, che hanno poi il compito di tradurre le idee contenute nelle linee guida in azioni e prassi consolidate”.

i Comuni che hanno aderito all’iniziativa sono: Villa Verde (OR), Saradara (MC), Busseto (PR), Colorno (PR), Casola Valsenio (RA), Castello d’Argille (BO), Traversetolo (PR), Cassinetta di Lugagnano (MI), San Secondo Parmense (PR), Povegliano Veronese (VR), Berlingo (BS), Olivadi (CZ), Monsano (AN), Melpignano (LE), Camigliano (CE).

Comuni Virtuosi bassa

Informazioni sull'autore
Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Porte & Finestre © 2017 Tutti i diritti riservati

© 2013 Tecniche Nuove Spa • Tutti i diritti riservati. Sede legale: Via Eritrea 21 - 20157 Milano.
Capitale sociale: 5.000.000 euro interamente versati. Codice fiscale, Partita Iva e Iscrizione al Registro delle Imprese di Milano: 00753480151