Habitat Garofoli Store Bisceglie: Sogni avvincenti. Decisioni coraggiose

Affrontare il presente e pensare al futuro con grande coraggio. Così Habitat è riuscita a trasformare i propri sogni in realtà

Lo showroom è stato progettato secondo il concept dei Garofoli Store in cui è fondamentale la cura degli spazi, dove i prodotti sono contestualizzati con grande eleganza

Molti anni di esperienza maturata nel campo dell’edilizia e la passione per tutto ciò che, come il legno, è materia hanno portato Michelangelo Matacchione a costituire nel 1996 Habitat Service sas, diventata poi Habitat Service Srl. Dopo aver raggiunto a livello locale un posizionamento leader nella rappresentanza e commercializzazione di porte interne, infissi in legno, porte blindate, vetrate e componenti d’arredamento, con l’avvento della crisi i soci decidono di scogliere la società e per l’imprenditore pugliese si apre un altro scenario.

Grazie alla collaborazione che nel tempo si era consolidata tra la famiglia Matacchione e il gruppo Garofoli, alla condivisione degli obiettivi e al monitoraggio del mercato, proiettato anche nel futuro, l’anno scorso la famiglia Matacchione apre a Bisceglie (BT) un nuovo showroom che entra nel network Garofoli Store e di conseguenza è progettato dall’architetto Sergio Tarducci, in collaborazione con gli architetti Angela e Teresa Dello Russo, secondo un concept dettato da Garofoli, che prevede spazi ben curati, eleganti, dove i prodotti sono contestualizzati nel modo corretto, che dà un’impronta nuova e decisa alla struttura.

«Un progetto ambizioso in un momento, diciamocelo pure, non troppo felice per l’edilizia», afferma Michelangelo Matacchione, ora alla guida della società. «È vero, si tratta di un investimento importante e di un progetto pretenzioso, ma talvolta, come diceva Peter Druker, “dietro ogni impresa di successo c’è qualcuno che ha preso una decisione coraggiosa».

“Non starò fermo ad aspettare. Continuerò a investire affinché la nostra collocazione sul mercato sia quella che meritiamo” Michelangelo Matacchione

Dopo un briefing con la mia famiglia, vero motore dell’azienda, si è deciso di cominciare a rendere il sogno una realtà e in soli quattro mesi è nata Habitat Srl Garofoli Store Bisceglie, uno showroom di 1.000 metri quadrati su due livelli più un parcheggio interno di 32 posti auto». Nel mettere a punto le strategie di marketing, una delle prima problematiche che la società si è posta è stata la scelta del target di riferimento e, decidendo di connotarsi per altissima specializzazione, ha stabilito di rivolgersi principalmente al privato e quindi al mercato della ristrutturazione. «Abbiamo attentamente analizzato i dati che in passato ci hanno portato al successo e, con la consapevolezza che i grandi numeri non sarebbero più tornati, abbiamo ritenuto che fosse necessario prestare attenzione a chi decideva di ristrutturare la propria casa e a chi sceglieva di affidarsi ai professionisti», aggiunge l’imprenditore. «Bisognava trovare la “formula magica” per dare al cliente la certezza di acquistare un progetto prima di un prodotto».

Quale formula ha quindi pensato di applicare?
Come è noto, dagli anni Novanta il consumatore finale è radicalmente cambiato e oggi, oltre a verificare direttamente l’acquisto, chiede una mediazione e un supporto autorevoli da parte del rivenditore. Quanto poi si tratta di prodotti di design, valuta ancora più attentamente se esiste corrispondenza tra le caratteristiche del prodotto e le promesse dei brand. Inoltre, architetti e designer vengono riconosciuti dal mercato come influencer, capaci di trovare soluzioni efficaci per i propri progetti decidendo prodotti e aziende fornitrici. Ho prestato molta attenzione a questo passaggio e ho strutturato l’azienda in modo da poter offrire un supporto indispensabile ai professionisti che, grazie alle competenze e alla professionalità dei nostri venditori, possono sviluppare progetti creativi ed esclusivi con la certezza di risultati validi in termini di design e performance dei prodotti. Ai professionisti, tecnici e operatori del settore dedichiamo grande attenzione e nella sede, presso cui operiamo da settembre 2016, è stata realizzata una sala conferenze multimediale da 90 posti, con annesso bistrot, dove le aziende produttrici organizzano seminari informativi e formativi.

Il consumatore cerca serramenti innovativi? Che tipo di innovazione gli offrite?
Oggi il consumatore arriva nel punto vendita con già molte informazioni, apprese da Internet, parenti, amici e tecnici che gli hanno suggerito aziende e prodotti. Il budget la fa quasi sempre da padrone, ma per fortuna si comincia a dedicare attenzione alla qualità del serramento. Il messaggio che lo staff dello showroom trasmette ai clienti è chiaro e univoco: la scelta dell’infisso per la casa è un investimento importante, per cui è fondamentale scegliere finestre di qualità che garantiscono durabilità, stile ed elevate prestazioni energetiche, che noi abbiamo selezionato per loro. I nostri partner sono aziende italiane con pluriennale esperienza nella progettazione e realizzazione di serramenti in legno, legno-alluminio e PVC, disponibili in linee tradizionali, classiche e contemporanee per ogni tipo di apertura e zona climatica.

Oggi però è necessario essere innovativi anche nel servizio. Avete sviluppato qualche supporto particolare?
La nostra filosofia è stata quella di creare un “team collaborativo”. Dedizione, professionalità, competenza, ma soprattutto… “persone” sempre al fianco del cliente per instaurare un rapporto di fiducia attraverso risposte pronte e soluzioni concrete e affidabili. Frutto di vent’anni di esperienza è la scelta, importante, di non offrire esclusivamente un prodotto o un prezzo, ma una serie di servizi (si veda il riquadro) che differenziano Habitat dal classico rivenditore. Da non dimenticare sono, inoltre, la consulenza tecnica ed esecutiva per le maestranze nel rispetto degli alti standard qualitativi di comfort e di massima sicurezza, la posa in opera qualificata e certificata 36 mesi e il servizio gratuito di gestione delle pratiche Enea per la detrazione fiscale del 65%.

Avete squadre di posatori interni?
Per garantire la corretta funzionalità dei prodotti, la posa in opera è eseguita da installatori, specializzati Garofoli e De Carlo, tutti qualificati secondo la norma UNI 10818 e muniti di disegni esecutivi, planimetria, posizioni di riferimento e indicazioni di montaggio. Inoltre, per mantenere nel tempo gli standard qualitativi che ci siamo imposti, offriamo alla clientela un’impeccabile assistenza post-vendita con servizi di pronto intervento, entro 48 ore, per sostituzioni, riparazioni e manutenzioni.

A suo avviso, quando il cliente è pienamente soddisfatto?
Il cliente oggi ha bisogno di interlocutori competenti, estrema chiarezza e un servizio impeccabile. Consapevoli che per soddisfarlo è necessario offrire tutto questo, abbiamo deciso di puntare molto sulla formazione del personale addetto alle vendite e alla posa. Condividendo questo progetto, le nostre aziende partner hanno mostrato grande disponibilità, dotandoci anche di software per la presentazione dei prodotti inseriti nel contesto “casa”. Il cliente va coccolato, ma soprattutto rassicurato, sempre!

Come monitorate la soddisfazione del cliente?
Abbiamo ideato un’intervista telefonica di sole otto domande, che spaziano dal primo approccio sino al lavoro finito. Valuto personalmente i moduli compilati in tutte le loro parti, ponendo massima attenzione alle problematiche emergenti, che poi discuto con i miei collaboratori al fine di evitare che vizi o mancanze possano pregiudicare in futuro il lavoro che vogliamo sia sempre impeccabile.

Quale ritiene sia oggi l’aspetto più impegnativo della vendita di serramenti?
Ciò su cui impegniamo gran parte dei nostri sforzi è “combattere” chi non gestisce le aziende del settore come vere imprese o chi vende solo prezzo. Da una parte ci sono artigiani che ancora hanno tanta voce in capitolo e che gestiscono le proprie attività a seconda dall’umore economico mattutino, e dall’altra c’è la grande distribuzione che proietta numeri senza senso. Nella nostra zona ci sono poi aziende che alla vendita di porte e finestre stanno affiancando ceramiche e sanitari, creando spesso un effetto supermercato, poi ci sono i competitor di sempre, quelli che la crisi economica non ha toccato, per i quali nutriamo rispetto e grande considerazione. Per questo evitiamo concorrenza sleale e, invece di puntare esclusivamente sulla scontistica, aggiungiamo valore percepito alla nostra offerta, poiché riteniamo di poter dare sempre qualcosa che renda unico il prodotto. Ci sforziamo di trasmettere ai nostri clienti messaggi chiari e di illustrare ogni specificità del prodotto che proponiamo, puntando molto sulla sua qualità e sulla sua provenienza, perché per noi il Made in Italy è di casa ed è fondamentale il supporto delle aziende fornitrici per la giusta valorizzazione del prodotto, per la nostra tranquillità e per quella dei nostri acquirenti. Pertanto quando è possibile, riceviamo i clienti su appuntamento, cosicché gli addetti alle vendite possano dedicare loro il tempo necessario affinché la vendita sia prima di tutto consulenza.

Ha nuovi progetti nel cassetto?
I sogni sono il motore dell’imprenditore. Non averne significa accontentarsi e io, purtroppo, non mi accontento e ai sogni affianco sempre progetti a medio o lungo termine. Il nostro nuovo percorso è appena cominciato, ma sono sicuro che tantissime sfide ci aspettano. Riteniamo che a breve ci sarà la ripresa economica e come, dico sempre al mio staff, “Vorrei partire non dai box ma dalla prima fila. Pertanto non starò fermo ad aspettare. Continuerò a investire risorse economiche e lavorative affinché la nostra collocazione sul mercato sia quella che, ritengo, meritiamo”.

Foto di Giuliano De Carlo

Chi è Habitat Garofoli Store Bisceglie
Dove Via M.R. Imbriani 345 (ex SS16) – Bisceglie (BT)
La superficie espositiva 1.000 metri quadrati
Gli addetti Nove
I prodotti esposti Infissi in legno, legno-alluminio, PVC, porte interne, vetrate, d’arredo, cabine armadio, boiserie
I fornitori De Carlo, Garofoli, Foa, Mv line, Tecnoplast, Wall & decò
I servizi offerti Preventivi gratuiti, rilievi e sopralluoghi tecnici gratuiti, assistenza in cantiere, trasporto, posa in opera certificata, garanzia e certificazioni su posa e prodotti per tre anni, manutenzione post vendita gratuita

Informazioni sull'autore
Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Porte & Finestre © 2017 Tutti i diritti riservati

© 2013 Tecniche Nuove Spa • Tutti i diritti riservati. Sede legale: Via Eritrea 21 - 20157 Milano.
Capitale sociale: 5.000.000 euro interamente versati. Codice fiscale, Partita Iva e Iscrizione al Registro delle Imprese di Milano: 00753480151