Rinnovo creativo

Invece di sostituire i serramenti, è possibile trasformarli con pochi accorgimenti e senza intervenire con la loro completa sostituzione

rinnovo

Decoidea propone la linea Home Decor Line per rivestire le ante delle porte in maniera semplice e veloce. Si tratta di un foglio adesivo in vinile delle dimensioni di 83 x 210 cm, facilmente adattabili alle misure effettive della porta. Realizzato con tecnologia “bubble free”, che evita la formazione di bolle d’aria durante la posa, è disponibile in due versioni resistenti all’acqua e removibili: PVC Standard, lavabile con un panno umido, oppure PVC Premium, lavabile con comuni detergenti, resistente al calore e certificato ignifugo (B1-M1). La pellicola è ideale per ricoprire qualsiasi tipo di superficie e non danneggia il supporto una volta rimossa

Sostituire porte e finestre richiede un ingente impegno economico, ma non solo. Da mettere in conto ci sono anche il disagio dei lavori in casa e l’eventuale richiesta di permessi comunali, nel caso in cui si scegliesse una nuova tipologia di finestre. E se, in qualche caso, il ripristino dei vecchi serramenti può rivelarsi una scelta economicamente vantaggiosa, in altri basta qualche semplice trucco per cambiare il volto dei serramenti.

La seconda vita delle porte interne
Oltre alla classica riverniciatura, l’aspetto complessivo delle porte interne può essere modificato semplicemente applicando sull’intera anta una pellicola adesiva. In alternativa, la porta può essere arricchita di nuove valenze, come la finitura a lavagna, ottimo supporto per la camera di bambini, oppure con l’inserimento di un pannello a specchio, che può migliorare la funzionalità di una camera da letto o di una cabina armadio.

Per rendere più agevole l’utilizzo degli spazi di una casa, può essere cambiato il tipo di apertura delle porte esistenti, passando da battente a scorrevole esterno alla parete. L’operazione prevede il montaggio di un binario, con doppia larghezza rispetto al vano della porta, e l’aggancio dell’anta, alla quale vanno rimosse le cerniere e la maniglia.

Motorizzazione e ferramenta
Un modo per rinnovare un vecchio serramento, ancora in buone condizioni, rendendone la movimentazione più fruibile e sicura, è l’automatizzazione mediante supporti domotici. Molti dei dispositivi in commercio possono essere montati su porte e finestre esistenti, garantendone l’utilizzo anche alle persone con mobilità ridotta. La motorizzazione delle porte viene effettuata montando un braccio meccanico sopra il telaio, che azionato da un motore fa ruotare l’anta, mentre nel caso di aperture scorrevoli è previsto il fissaggio all’anta di un’apposita cinghia.

Si possono installare anche serrature motorizzate, che trasformano una porta semplice in una di sicurezza, dotata di un comando per l’apertura e la chiusura. Se l’apertura a battente di un serramento risulta poco adeguata a nuove necessità sopraggiunte, è possibile trasformarla nel tipo a vasistas, inserendo appositi accessori di ferramenta, oppure sostituire la maniglia con un’altra a ingombro ridotto.

Operazione risparmio energetico
Un ulteriore aspetto su cui intervenire sono le prestazioni energetiche, che nei serramenti esistenti in buono stato possono essere migliorate sostituendo i pannelli vetrati con nuovi vetrocamera. In questo caso va valutata l’idoneità dello spazio nel telaio ad accogliere il maggiore spessore delle lastre e quella delle cerniere a reggerne il peso. Per garantire un isolamento più efficace, può essere aggiunta la coibentazione al cassonetto dell’avvolgibile, che viene applicata direttamente alla struttura esistente.

Lavorando sulle parti vetrate si può rendere i serramenti esistenti a protezione solare e offrire una maggiore privacy agli ambienti, opacizzando e oscurando le lastre trasparenti mediante apposite pellicole o colorazioni antiriflesso.

Informazioni sull'autore
Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Porte & Finestre © 2018 Tutti i diritti riservati

© 2013 Tecniche Nuove Spa • Tutti i diritti riservati. Sede legale: Via Eritrea 21 - 20157 Milano.
Capitale sociale: 5.000.000 euro interamente versati. Codice fiscale, Partita Iva e Iscrizione al Registro delle Imprese di Milano: 00753480151