Tra la Murgia e il mare

Casa di campagna a Corato, Esther Tattoli

Nella campagna pugliese, una villa dalla linea minimale con grandi vetrate sul giardino

Tattoli

La villa si sviluppa su tre livelli e utilizza materiali legati alla tradizione costruttiva locale, come la calce e la pietra di Trani

Immersa nel verde di un’area residenziale del Parco dell’Alta Murgia, una villa unifamiliare è stata oggetto di un intervento di riqualificazione degli spazi esterni e di ampliamento della zona living. «Il progetto nasce dalla volontà di creare una stretta continuità tra interno ed esterno, costruita attraverso percorsi e traguardi visivi», spiega l’architetto Esther Tattoli che ha curato il progetto. «Per questo l’intervento prevede ampie vetrate che si affacciano direttamente sul giardino».

L’ingresso all’abitazione avviene tramite una grande portafinestra che conduce a una spaziosa veranda in quota, collegata, tramite una comoda scalinata immersa nel verde, direttamente al giardino. Al piano terra la casa ha un grande open space, utilizzato come dependance per gli ospiti, che si apre su un porticato in legno dalla struttura snella e leggera, da cui si accede al giardino e alla piscina a sfioro. La tettoia è verniciata in bianco, colore dominante della casa, anche all’interno.

La zona giorno unisce elementi antichi, come l’armadio in noce e il tavolo di famiglia di inizio Novecento, ad altri moderni come il divano in pelle

Attraverso un lieve incremento volumetrico è stata ampliata la zona del salone-ingresso, dove è stata realizzata una parete quasi del tutto vetrata, orientata a nord verso il giardino, da cui si gode la vista della città e, all’orizzonte, del mare Adriatico. «Un ruolo importante ha avuto la progettazione delle ampie vetrate, che in gran parte sostituiscono i muri, dilatando gli spazi e gli orizzonti visivi nella casa», spiega l’architetto Tattoli.

Una scala in muratura porta alla zona notte. È rivestita in parquet di rovere e il primo gradino si allarga ad articolare l’ampio spazio del soggiorno

È stata posta particolare attenzione alle prestazioni energetiche dei serramenti in lega d’alluminio e alla loro collocazione in funzione dell’orientamento: le grandi vetrate fisse a nord consentono una diffusa illuminazione naturale degli ambienti, mentre la vetrata d’ingresso, a ovest, è schermata da una profonda tettoia e dalla presenza dell’albero e del verde, a protezione dei raggi solari che persistono fino a sera, durante la stagione estiva.

Le porte interne sono in legno, laccate in bianco, come le pareti, dove sembrano scomparire

La zona giorno è uno spazio aperto e fluido, delimitato da ampie vetrate, con pareti bianche che si mescolano al calore del pavimento in legno di rovere. Le porte interne, realizzate da artigiani locali, sono in legno laccato in bianco, come le pareti. Ne risulta uno spazio luminoso, vivacizzato da elementi a contrasto, come il divano in sala da pranzo, la cucina dai colori scuri e l’antico armadio di famiglia in noce.

Nella casa di campagna sono stati utilizzati materiali legati alla tradizione costruttiva locale, come la calce e la pietra di Trani, che convivono con una architettura moderna. Questi materiali hanno permesso di aumentare l’inerzia termica degli involucri e la loro traspirabilità. A miglioramento dell’efficienza energetica sono stati installati sistemi solari passivi.

Foto di Daniele Marzocca

La spaziosa cucina si affaccia sulla zona pranzo illuminata da grandi vetrate

Casa di campagna  
Luogo: Corato (Bari)
Committente: Privato
Progetto: arch. Esther Tattoli (Corato, Bari)
Direzione lavori: Esther Tattoli
Superficie utile dell’edifico: 435 metri quadrati
Superficie esterna: 800 metri quadrati
Impresa costruttrice: Giuseppe Sinisi (Andria, Bari)
Serramenti
Portefinestre: in alluminio, modello Export 68TT di All.co
Portafinestra scorrevole ingresso: in alluminio, modello Trial.co 65/90TT di All.co
Realizzazione serramenti: Baldini Costruzioni Metalliche (Andria, Bari)
Porte interne, opere in legno e tettoia: falegnameria Le Cap (Andria, Bari)

Informazioni sull'autore
Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Porte & Finestre © 2018 Tutti i diritti riservati

© 2013 Tecniche Nuove Spa • Tutti i diritti riservati. Sede legale: Via Eritrea 21 - 20157 Milano.
Capitale sociale: 5.000.000 euro interamente versati. Codice fiscale, Partita Iva e Iscrizione al Registro delle Imprese di Milano: 00753480151