Chalet contemporaneo

Hotel Sonne, Monovolume

Un hotel di montagna dove lo stile rustico è votato al comfort

Sonne

Nel centro di Parcines, incorniciato dalle vette alpine della provincia di Bolzano, questo nuovo progetto è l’ala di ampliamento dell’antico Hotel Sonne, nome dall’evocativa traduzione tedesca di Sole. La famiglia, che da diverse generazioni gestisce lo storico albergo – un edificio del 1300 – aveva la necessità di accrescerne le dimensioni e così ha affidato il progetto di ampliamento allo studio Monovolume.

Ha preso forma così una costruzione adiacente, indipendente ma unita a quella esistente da una leggera passerella, con una sagoma che richiama le tradizionali architetture montane. Il tetto è a capanna, i materiali scelti sono il legno e la pietra e i prospetti si spalancano verso l’esterno attraverso ampie finestre e lunghe terrazze dalle ringhiere di legno. Nonostante il volume compatto, la facciata ha adottato soluzioni tali da renderne la resa estetica decisamente movimentata. Il tetto per esempio, con le sue falde spioventi, si prolunga fino a incorniciare tutto il profilo dell’hotel, regalando profondità. Anche la scelta di lasciar correre la ringhiera dei terrazzi a doghe di legno per tutta la lunghezza dei prospetti controbilancia e riequilibra lo slancio verticale delle falde del tetto.

Al piano terra una lunga vetrata che si apre sulla piazza fa da ingresso al bar lounge dell’hotel

A livello terra, l’intero piano si apre con una lunga vetrata spalancata a nord verso la piazza e che fa da ingresso al bar lounge dell’hotel. Questa quinta fa da filtro tra l’esterno e l’interno, rendendo più fluido il passaggio. La zona lounge si prolunga all’interno, verso il prospetto sud, lasciando posto a una piccola spa vetrata e una grande terrazza panoramica dotata di vasca idromassaggio per bagni all’aperto. Per tutti i serramenti sono stati scelti i modelli in alluminio e legno, coppia perfetta per l’ottima resistenza alle intemperie e agli inverni gelidi delle Alpi.

Sulla piazza, si affacciano le sei camere deluxe, con terrazze dalle ringhiere in legno che reinterpretano le tradizionali case tirolesi. Le grandi portefinestre sono a tipologia scorrevole o a battente a seconda delle camere, e come sistemi di oscuramento sono state montate tende oscuranti interne in tessuto.

Verso sud, sul retro si affacciano invece le suite: qui le terrazze occupano solo i piani superiori, mentre al primo livello le camere vetrate non hanno filtri, ma si spalancano verso l’esterno direttamente attraverso ampie aperture vetrate. Tutte le camere sono arredate con un equilibrio perfetto di spirito rustico e design moderno, con immagini d’epoca del paese appese alle pareti e tanto legno nel puro stile alpino.

Foto di Alex Filz

HOTEL SONNE  
Dove: Parcines (Bolzano)
Progetto architettonico: monovolume architecture + design (Bolzano)
Collaboratori: Federico Beckmann, Benjamin Gaensbacher, Diego Preghenella, Giorgia Vernareccio
Direzione lavori: monovolume architecture + design
Impresa costruttrice: Hafner EC
Superficie totale costruita: 1.000 metri quadrati
SERRAMENTI
Finestre: in alluminio e legno, modello Alnova IV92 di Heiss Fenster
Tende oscuranti interne: modello Dandy di Saum und Viebahn
Porte interne: Rubner Türen
Porte esterne: modello A Eco100® di Rubner Türen

Informazioni sull'autore
Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Porte & Finestre © 2018 Tutti i diritti riservati

© 2013 Tecniche Nuove Spa • Tutti i diritti riservati. Sede legale: Via Eritrea 21 - 20157 Milano.
Capitale sociale: 5.000.000 euro interamente versati. Codice fiscale, Partita Iva e Iscrizione al Registro delle Imprese di Milano: 00753480151