Complesso Chekhov a Mosca, Tsimailo Lyashenko & Partners

Chekhov

Il prospetto principale del complesso è rivolto verso il parco cittadino con una facciata tutta vetrata scandita da sottili fasce verticali marcate da brise-soleil che sono parte integrante degli infissi, in ottone brunito

Il complesso residenziale Checkov di Mosca è collocato sul limite dei Giardini dell’Hermitage, dei quali costituisce un’appendice perfettamente integrata grazie al bel giardino privato. L’edificio dallo stile sobrio e rigoroso e dal volume compatto, progettato da Tsimailo Lyashenko & Partners, si sviluppa con una pianta rettangolare e con un’elevazione di tre piani più il piano terra, dove si trovano gli ingressi, la lobby e la rampa di accesso al parcheggio sotterraneo.

Il volume compatto e geometricamente rigoroso dell’edificio trova nella scansione delle aperture e nell’elegante rapporto tra pieni e vuoti la sua regola espressiva. I pochi appartamenti nei quali è suddiviso il complesso possono godere di una grande quantità di luce naturale provenienti dalle grandi finestre aperte sul parco e dei terrazzi degli attici.

Infatti il progetto aveva l’obiettivo di assicurare ai residenti i vantaggi del centro città senza perdere contatto con la natura, aspetti garantiti anche dalla scelta dei materiali naturali: pietra e legno chiaro per pavimenti e rivestimenti, ottone brunito e vetro per i serramenti.

Il prospetto principale del complesso è rivolto verso il parco cittadino con una facciata tutta vetrata scandita da sottili fasce verticali marcate da brise-soleil che sono parte integrante degli infissi, disegnati dai profili EBE 85 di Secco Sistemi, in ottone brunito. I medesimi profili riprendono il motivo delle strette bande verticali nei lati brevi del parallelepipedo, alternando vetri e pannelli ciechi, mentre nella facciata opposta incorniciano grandi portefinestre.

Taglio termico, profondità dei profili di 85 mm nei quali alloggiare vetri isolanti fino a 68 mm, sormonto interno e complanarità esterna tra anta e telaio sono le caratteristiche principali di EBE 85. Performance garantite dalla tecnologia della giunzione a taglio termico, in poliammide e poliuretano che permette a Secco Sistemi di sviluppare profili strutturali forti con sezioni contenute. La tenuta dei serramenti è garantita da un sistema a doppia guarnizione per le porte e da un sistema a giunto aperto con tre livelli di tenuta per le finestre.

Informazioni sull'autore
Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Porte & Finestre © 2018 Tutti i diritti riservati

© 2013 Tecniche Nuove Spa • Tutti i diritti riservati. Sede legale: Via Eritrea 21 - 20157 Milano.
Capitale sociale: 5.000.000 euro interamente versati. Codice fiscale, Partita Iva e Iscrizione al Registro delle Imprese di Milano: 00753480151