Seminari formativi FritsJurgens presso gli Ordini degli Architetti sulla porta in architettura

architettura

Una porta pivottante a bilico che si apre sull’esterno

La porta come elemento dell’architettura è il titolo di una serie di seminari che l’azienda olandese FritsJurgens ha organizzato presso i principali Ordini degli Architetti e che propone una riflessione sulla porta intesa come elemento portante dell’architettura,

Il seminario di aggiornamento professionale da diritto a crediti formativi ed è tenuto da Maurizio Carones, Professore in composizione architettonica presso la Scuola di Architettura Civile del Politecnico di Milano e coadiuvato da Godelieve Cooymans, Country Manager Italia di FritsJurgens®.

Il corso parte dalla porta, per arrivare all’arredo dello spazio abitativo, suggerendo soluzioni oggi ancora poco considerate attraverso  l’illustrazione di esempi e case studies, offrendo spunti e idee progettuali.

Il corso è già stato tenuto presso gli Ordini degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori della Province di Verona, Bologna e Pisa, ma ne sono in programma altri; per sapere quando è necessario contattare l’azienda.

Il cardine non è più la sola scelta per la porta, ma ci sono anche le soluzioni porte pivotanti o porte a bilico, che si integrano perfettamente nello spazio circostante, lo modificano, lo arricchiscono e lo mutano. Le porte a bilico sono pareti rotanti: in posizione chiusa sono praticamente invisibili; aperte caratterizzano lo spazio.

Ultima soluzione proposta dall’azienda è il System M, una speciale cerniera in alluminio anodizzato e acciaio temperato, che consta di due alberi a camme di prima qualità perfettamente coordinati ed è dotata di sistema Self Closing da – 125 ˚ e + 125˚, con Soft Close. Dopo l’apertura, la porta ritorna con un elegante movimento alla posizione di 0º, a meno che non sia stata messa manualmente in posizione di blocco a 90º o -90.

I sistemi FritsJurgens®  possono essere montati  su  porte indoor o outdoor, in legno, massello, acciaio, vetro (incorniciato), fonoisolanti, blindate e resistenti al fuoco.

Sono caratterizzati da un montaggio semplice e una posa rapida, non richiedono l’inserimento di dispositivi architettonici nel pavimento e nel soffitto e la posizione radiale può essere regolata anche successivamente alla messa in posa. Ciò rende possibile combinare i sistemi anche in configurazioni esistenti o in presenza di impianti di riscaldamento a pavimento.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

Informazioni sull'autore
Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Porte & Finestre © 2018 Tutti i diritti riservati

© 2013 Tecniche Nuove Spa • Tutti i diritti riservati. Sede legale: Via Eritrea 21 - 20157 Milano.
Capitale sociale: 5.000.000 euro interamente versati. Codice fiscale, Partita Iva e Iscrizione al Registro delle Imprese di Milano: 00753480151