Il servizio di assistenza tecnica di Pilkington Italia: ne parla Arturo Benini

Arturo Benini

Arturo Benini

L’ingegner Arturo Benini ha 32 anni ed è responsabile del Servizio Assistenza Tecnica, di Pilkington Italia, azienda con sede a Venezia. Ingegnere edile, ha lavorato nell’Area Tecnica di Assovetro, Associazione Nazionale degli Industriali del Vetro, in particolare a sostegno delle Aziende del Vetro Piano, anche come membro dei Gruppi di Lavoro UNI e CEN. Ecco cosa ci ha detto del suo lavoro.

Ci può spiegare di cosa si occupa?
Io e i miei collaboratori forniamo consulenza e assistenza tecnica a progettisti, vetrai e serramentisti nella scelta del vetro per i propri progetti, consigliando la soluzione migliore fra le infinite possibilità messe a disposizione dalla nostra azienda. Studiamo ogni singolo caso: consideriamo le caratteristiche dell’edificio, la destinazione d’uso, l’esposizione delle vetrate e la zona climatica, i vincoli architettonici e l’ambiente circostante, la presenza di fonti di inquinamento acustico e i pericoli potenziali per la sicurezza. Rispetto a queste molteplici variabili suggeriamo la soluzione ottimale in funzione delle esigenze del committente, per soddisfare al meglio le aspettative di tipo prestazionale ed economico.

Fornite supporto anche oltre il mondo dell’architettura?
Il vetro piano è impiegato in svariate applicazioni oltre al comparto dell’edilizia, in settori meno noti ma altrettanto interessanti. Noi cerchiamo di dare supporto ai clienti nello sviluppo di utilizzi innovativi per i vetri speciali, quali ad esempio nell’arredamento, ma anche nella refrigerazione commerciale, nella segnaletica digitale o nell’ambito della produzione di energia solare.

Siete di supporto anche per i vetrai?
È innegabile che le problematiche che interessano il serramentista e la vetreria sono diverse. In questo caso suggeriamo le scelte migliori riguardo alla movimentazione e alla manipolazione delle lastre di vetro, informiamo sugli accorgimenti da seguire per lavorare efficacemente il prodotto, dando inoltre indicazioni puntuali circa la manutenzione, lo stoccaggio e la commercializzazione del prodotto.

Cosa ci può dire riguardo alle normative in vigore?
Dopo aver partecipato ai principali gruppi normativi e tecnici, tra Roma, Milano e Bruxelles, continuo a seguire in prima persona e con la mia squadra l’iter legislativo nazionale e comunitario, nonché l’evoluzione della normativa di prodotto. Riteniamo inutile lamentarsi del contesto normativo in cui anche noi operiamo, per quanto esso sia estremamente frammentario, complicato e governato da leggi, decreti, regolamenti, deroghe, proroghe… Noi seguiamo costantemente l’aggiornamento della situazione normativa e possiamo pertanto sostenere gli operatori del settore con chiarezza e puntualità, fornendo risposte e indicando come muoversi nel pieno rispetto delle norme che ci riguardano: sul risparmio energetico, in tema di inquinamento acustico e di protezione dal fuoco, con un occhio di riguardo alla sicurezza.

Fornite anche informazioni tecniche?
Un’altra parte del nostro lavoro è dedicata alla informazione tecnica, riguardo alle innovazioni di prodotto, che continuamente offriamo al progettista. Spesso infatti la scelta è dettata dall’esperienza precedente, che può essere un ottimo indicatore, ma che talvolta non considera soluzioni innovative che potrebbero risultare perfette per quello specifico progetto. Di qui, la nostra volontà di raggiungere con visite e seminari sempre più professionisti, affinché abbiano contezza della nostra gamma prodotti, che è veramente ampia e tecnologicamente sorprendente.

Informazioni sull'autore
Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Porte & Finestre © 2018 Tutti i diritti riservati

© 2013 Tecniche Nuove Spa • Tutti i diritti riservati. Sede legale: Via Eritrea 21 - 20157 Milano.
Capitale sociale: 5.000.000 euro interamente versati. Codice fiscale, Partita Iva e Iscrizione al Registro delle Imprese di Milano: 00753480151