Trebò: Il valore della verità

Quando investe, il cliente vuole essere guidato con rispetto e correttezza verso la scelta giusta e di qualità. Questo il principio guida dei titolari di uno showroom di Vercelli

foto_4

Lo showroom non è molto grande ma l’allestimento, realizzato in ottica di sobrietà, conentra il cliente direttamente sulla scelta

La filosofia che guida le scelte di Stefano e Alessandra Trebò nella conduzione dell’azienda di famiglia è “coccolare” il cliente, ma con rispetto, riservando grande cura all’ascolto delle sue esigenze per poi informarlo con grande correttezza. «Oggi i clienti chiedono al rivenditore verità» fa notare Stefano, contitolare e responsabile tecnico-commerciale dello showroom. «La disponibilità economica delle famiglie non è più quella di qualche anno fa, per cui quando devono investire per la sostituzione dei serramenti, esigono un aiuto efficace per fare la scelta giusta. In anni di attività, abbiamo notato che è inutile fare proposte guidati solo dall’assillo della vendita, senza qualità: prima o poi il cliente se ne accorgerà, ne sarà scontento e lo comunicherà ad altri. Vercelli è una piccola città piccola, e il passaparola è la nostra forza».

Al cliente non basta più vedere e toccare la finestra perché vuole sentirla raccontare…
Certamente, anche perché sono pochi quelli che conoscono veramente la finestra, un prodotto tecnico cui ci si avvicina la massimo un paio di volte nella vita. Il privato, quindi, deve affidarsi quasi completamente a un punto vendita che conosce o che sa trasmettergli fiducia, rendendolo consapevole delle proprie scelte. Siamo convinti che con la nostra offerta possiamo assicurare tutto questo, anche se è molto difficile trasmettere “sicurezza” a chi ha già altre informazioni, talvolta non corrette.

Stefano Trebò

Stefano Trebò

“Da noi il cliente non acquista solo finestre, ma un pacchetto di servizi” Stefano Trebò

Come affrontate la guerra dei prezzi sui serramenti in PVC?
È nostra cura spiegare e far sempre notare al cliente tutte le caratteristiche dei serramenti che proponiamo, affinché comprenda che intendiamo soddisfare le sue esigenze con un prodotto di qualità elevata. Oggi il mercato è inflazionato da serramenti in PVC che provengono dall’Est europeo, per cui mettiamo bene in evidenza che il nostro fornitore è di qualità, è italiano e produce in Italia, e che la presenza sul territorio è importante in caso di problemi.

Antiche tradizioni
La tradizione dei fratelli Trebò ha origini lontane. Fondata dal nonno nel 1937, l’azienda è nata come produttore di carri per convertirsi, nel 1985, al comparto dei serramenti. «Alla fabbricazione, nel 1988, abbiamo affiancato la distribuzione, avviando la collaborazione con un noto produttore di finestre in legno e aprendo la prima piccola sala mostra. Quando, nel 1999, la produzione di serramenti è stata dismessa, la sala mostra è stata trasferita nella sede della falegnameria che oggi viene è utilizzata per costruire complementi d’arredo, falsi telai e per apportare modifiche ai prodotti quando sono necessarie», spiega Stefano Trebò, contitolare dell’impresa.

Trova che oggi il cliente sia più preparato?
Internet è una finestra sul mondo, per cui nello showroom arrivano clienti che hanno già visto diverse finestre, che ne conoscono caratteristiche e prezzi, magari più bassi dei nostri. Quindi, prima di tutto dobbiamo evidenziare chiaramente le caratteristiche del nostro prodotto, affinché il cliente si renda conto delle reali differenze, e poi spiegare l’importanza del servizio. La grande distribuzione, infatti, non effettua rilievo misure, consegna, posa in opera e le successive registrazioni. Noi, invece, ci facciamo carico di tutto e offriamo un servizio completo, comprese le pratiche per la detrazione fiscale. Dunque, non vendiamo finestre, ma un pacchetto fatto da finestre e servizi.

L’esposizione è suddivisa in zone: la più importante è dedicata al serramento in PVC e alle porte interne, che sono i prodotti trainanti le vendite

L’esposizione è suddivisa in zone: la più importante è dedicata al serramento in PVC e alle porte interne, che sono i prodotti trainanti le vendite

Anche gli architetti e i progettisti si rivolgono al vostro showroom?
tempo con architetti e geometri che si rivolgono a noi quando cercano un prodotto con elevate prestazioni di isolamento termoacustico. Da qualche tempo, però, i professionisti sono più interessati all’impatto estetico delle finestre, perché sono stimolati anche dalle proposte delle aziende che hanno lavorato su profili e finiture, rendendo il serramento più accattivante e integrabile, più che in passato, nel progetto di interior design contemporaneo. Tuttavia, dal momento che l’85 per cento del nostro mercato è la ristrutturazione, nella sostituzione di vecchi serramenti spesso non possiamo proporre finestre con vetro strutturale o grandi vetrature e profili minimal: nonostante piacciano agli architetti e ai clienti si discostano troppo dalle originali, e quindi non rispettano i vincoli architettonici esistenti.

Cosa contraddistingue la vostra offerta?
Sicuramente la puntualità, che siamo in grado di assicurare grazie sia all’affidabilità dei nostri fornitori, che a loro volta rispettano i tempi di consegna concordati, sia alla nostra serietà, perché ci impegniamo molto per mantenere le promesse fatte ai clienti e per eseguire i lavori con il massimo della precisione. Inoltre, a distinguerci c’è anche l’assistenza post-vendita, che riteniamo decisiva ai fini della soddisfazione del cliente, che se ci chiama a lavori conclusi per qualsiasi tipo di problema, può contare sul nostro intervento tempestivo. Soprattutto nelle sostituzioni i clienti ci manifestano la loro soddisfazione: infatti, spesso si rivolgono a noi nuovi clienti che ci dicono chiaramente di aver visto e apprezzato il lavoro che abbiamo eseguito a casa di amici e parenti.

foto_1

Vi occupate direttamente di posa in opera?
La affidiamo per l’80 per cento a un posatore esterno molto qualificato e in grado di risolvere qualsiasi problema si presenti in cantiere. Per il resto interveniamo direttamente.

Ci sono buone opportunità di lavoro nella vostra zona?
Sì, ma potremmo fare di più. La domanda è soddisfacente grazie alla detrazione fiscale del 65 per cento, ma il prolungamento a 10 anni del tempo di recupero ha un po’ scoraggiato i privati alla sostituzione dei serramenti e in genere alla ristrutturazione. La lunga crisi che abbiamo attraversato ci ha insegnato a vivere con meno, e sono convinto che in futuro questo approccio al consumo sarà una regola. A meno di stravolgimenti nelle politiche fiscali del nostro paese…

Chi è Trebò
Dove Via Cavanna, 9 – Vercelli
La superficie espositiva 100 metri quadrati
Gli addetti Quattro
I prodotti esposti Finestre in PVC, legno, legno-alluminio; sistemi oscuranti; porte per interni; porte blindate; zanzariere; maniglie
I fornitori AIP, Eclisse, Erco Finestre, Ferrero Legno, Foa, Icif, Mandelli, Olivari, Sicma, Torterolo&Re
I servizi offerti Consulenza, sopralluoghi in cantiere, rilievo misure, preventivi, progettazione, posa in opera, smaltimento di vecchi infissi, certificazione energetica, collaudo e assistenza post-vendita
Informazioni sull'autore
Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Porte & Finestre © 2021 Tutti i diritti riservati

© 2013 Tecniche Nuove Spa • Tutti i diritti riservati. Sede legale: Via Eritrea 21 - 20157 Milano.
Capitale sociale: 5.000.000 euro interamente versati. Codice fiscale, Partita Iva e Iscrizione al Registro delle Imprese di Milano: 00753480151