Pracal: Aria di sicurezza

Avvolgibili e frangisole Pracal garantiscono estetica, comfort e totale sicurezza contro l’intrusione

Pracal

Raffele Pinto insieme al padre Francesco, fondatore di Pracal

“Il nostro sguardo è sempre rivolto all’innovazione tecnologica: puntiamo all’automazione totale dei sistemi della casa” Raffaele Pinto

Sicure, confortevoli e belle: le soluzioni per l’oscuramento proposte da Pracal sono un perfetto connubio tra qualità, tecnologia e funzionalità. Il titolare Raffaele Pinto, recentemente incontrato a Polla (Salerno), ci ha illustrato le ultime novità, tre nuovi modelli pensati per soddisfare anche i mercati più esigenti.

Tre novità in un solo anno, di cosa si tratta?
Ognuno di questi sistemi ha caratteristiche differenti ed è stato ideato per rispondere a specifiche esigenze di mercato. Obliqua, per esempio, è il connubio perfetto tra avvolgibile e persiana; è un sistema frangisole a lamelle orientabili, che nelle sue tre modalità di posizionamento permette di arieggiare, illuminare e proteggere dal sole, graduando la quantità di luce all’ingresso. Inoltre, la sua installazione è davvero semplice, non richiede meccanismi all’interno delle guide e non ha bisogno di manutenzione. Ariel, invece, è un avvolgibile innovativo con stecche coibentate a foro largo, concepito sempre per offrire maggiore aerazione e illuminazione in tutti gli ambienti della casa, anche a tapparella abbassata, proprio grazie alla presenza dell’esclusiva asola presente nel profilo. Le dimensioni dell’asola, infatti, sono di gran lunga superiori a quelle tradizionali, con un’altezza di 5 millimetri e una larghezza di 80/160 millimetri. A tapparella abbassata favorisce il riciclo dell’aria permettendo l’irradiazione della luce solare all’interno degli ambienti di oltre il 60 per cento in più rispetto a un avvolgibile tradizionale. Obliqua e Ariel hanno anche il vantaggio di ridurre i costi energetici.

E Lupin, il nuovo avvolgibile a prova di scasso, come funziona?
Lupin è stato pensato per garantire protezione e affidabilità della casa. È un avvolgibile di sicurezza realizzato in alluminio estruso a doppia parete con presenza di gancio detto a “S” che, in caso di sollevamento o tentativo d’intrusione dall’esterno, blocca l’avvolgibile in salita attivando il sistema autobloccante di sicurezza. Protegge dalle intrusioni ed evita l’installazione delle inferriate. Parzialmente chiuso, il sistema bloccante, grazie alla struttura microforata, rende possibile l’aerazione e l’illuminazione impedendo l’accesso a zanzare e insetti. Lupin è impossibile da valicare. Ci fece sorridere la prima volta avendo tutti chiara nella nostra mente l’immagine affranta del ladro gentiluomo nell’atto velleitario della sua azione.

I vostri prodotti sono provvisti di certificazione?
Lupin, per esempio, è l’unico ad avere superato le prove all’azione manuale di effrazione UNI EN 1630 previste per ottenere la Classe 4, ovvero ad avere dimostrato di poter resistere ai tentativi d’intrusione dall’esterno simulati con diverse tecniche e strumenti utilizzati da scassinatori esperti. Obliqua, invece, è realizzata con profili in lega di alluminio EN AW 6060, con tolleranze dimensionali e di spessori conformi alla UNI EN 12020-2:2002. Inutile ribadire che tutti i prodotti sono testati e certificati, sinonimo di qualità, robustezza e durabilità. Pracal, infatti, è certificata ISO 9001 per la qualità aziendale, ISO 14001 per il processo di gestione ambientale e OHSAS 18001 per le procedure formali di gestione della salute e delle minacce per la sicurezza dei lavoratori. Siamo inoltre provvisti dei certificati di “Esame di Tipo” di CSI e di “Carico di Vento dinamico equivalente”. Progettiamo e produciamo ponendo la massima attenzione all’impatto ambientale dei processi e alla sostenibilità. L’alluminio è un materiale riciclabile al 100%, e si sposa perfettamente con la filosofia “verde” dell’azienda, così come il riciclo degli scarti di produzione. Inoltre, l’intero ciclo produttivo è altamente automatizzato e si svolge mirando al risparmio energetico.

Il vostro catalogo comprende moltissimi altri prodotti, anche per la movimentazione e l’automazione…
Da più di vent’anni siamo interessati a tutto ciò che può rappresentare comfort e “zero fatica”. Da questo punto di vista abbiamo realizzato un nostro marchio che identificasse al meglio queste intenzioni. “Movitec” è una linea pensata e creata appositamente per rendere avvolgibili e serrande più performanti. Sono sistemi silenziosi, resistenti alle effrazioni, certificati, radiocomandati, e come tutti i nostri prodotti sono provvisti di cinque anni di garanzia. Vendiamo 50.000 motori l’anno, lo 0,2 per cento di reso può considerarsi un successo. Il nostro sguardo è sempre rivolto al futuro e all’innovazione tecnologica, puntiamo all’automazione totale dei sistemi di casa, indipendenti e gestibili a distanza.

Che supporto offrite al rivenditore che sceglie i vostri prodotti?
Ogni prodotto è dotato di un certificato di garanzia: riusciamo ad assicurare ben cinque anni contro i difetti di fabbricazione. L’assistenza è uno dei nostri punti forti. Siamo efficientissimi a risolvere qualsiasi problema che si presenti, fornendo un supporto costante nella vendita e nel post-vendita. Il follow up non si conclude con la consegna della merce, perché coltiviamo con attenzione i rapporti e il legame creatosi nel tempo con tutti i nostri clienti. Nel quotidiano rispondiamo prontamente a problemi d’installazione o nei casi di sostituzione dei prodotti, e qualsiasi esigenza viene evasa in un brevissimo arco di tempo. Praticità e competenza sono le caratteristiche che ci rappresentano.

Chi è Pracal
Nata nel 1986 dal coraggio di Francesco Pinto, Pracal è oggi gestita dal figlio Raffaele, affiancato dalla moglie Antonella Graziano. Il cuore produttivo si concentra nell’aria industriale di Polla, in provincia di Salerno e si sviluppa su 25.000 metri quadrati di cui 12.000 coperti. Con 72 dipendenti qualificati e 35 anni di esperienza, l’azienda è specializzata nella produzione di profili coibendati ed estrusi di elevata qualità per l’industria degli oscuranti e, più in generale degli avvolgibili, popolarmente conosciuti come “tapparelle”. Costantemente aggiornata e al passo con l’evoluzione tecnologica propone soluzioni efficaci, convincenti e certificate, che offrono solo il meglio per la finitura della propria abitazione.

La gestione di tutti questi prodotti non interferisce con le consegne?
Per noi, quello che conta è essere efficienti in ogni comparto. Riusciamo a consegnare il materiale sul territorio nazionale in 24/48 ore dalla conferma, riceviamo gli ordini fino all’orario di chiusura ed evadiamo la merce anche il giorno successivo. Vogliamo offrire al cliente sempre un servizio rapido e impeccabile.

Il consumatore è sempre più attento al design e alla personalizzazione del prodotto, riuscite a soddisfare anche questa esigenza?
I nostri nuovi prodotti puntano proprio a questo, sono funzionali e con una forte componente di design. Con Lupin, per esempio, si evita l’installazione delle inferriate, che in alcune abitazioni possono risultare davvero antiestetiche. Ogni nostro profilo può essere personalizzato, realizzato su misura e della colorazione desiderata. Abbiamo una mazzetta di oltre 40 colori standard che spaziano dalla tinta unita al finto legno, dai colori particolari a quello Raffaello, e su richiesta cerchiamo di accontentare qualsiasi esigenza. La nostra gamma di colori è in costante evoluzione e si arricchisce spesso per seguire le tendenze di gusto: da poco abbiamo introdotto il celeste carta da zucchero, il verde acqua marina e il color sabbia. Inoltre, ogni profilo può essere richiesto con tantissimi accessori, a quali abbiamo dedicato un catalogo a parte.

Un’azienda in forte espansione non può che puntare all’internazionalizzazione…
Oltre l’Italia, in tutti questi anni, il nostro obiettivo è stato quello di rafforzare sempre di più i rapporti con l’estero. Con i nostri prodotti volevamo dare risposte soddisfacenti anche a livello internazionale. Oggi, infatti, le sei linee di produzione creano metri lineari di barre coibentate consentendo la copertura e lo smistamento per i clienti in ogni parte del mondo: Europa, Stati Uniti, Australia, Medio Oriente e Africa. Quello che ci preme in questo periodo è consolidare sempre di più la nostra struttura commerciale, soprattutto in quei Paesi a maggior potenziale di crescita, come l’Africa.

Le fiere di settore sono state per voi un ottimo trampolino di lancio. Continuerete su questa linea?
La partecipazione alle fiere offre l’opportunità di avere scambi tra colleghi, offre nuovi slanci e stimoli per il futuro, permette di toccare con mano le nuove proposte del mercato. Dopo aver partecipato al “Batimat” di Parigi, in febbraio saremo all’R+T di Stoccarda. A questa manifestazione interviene il mondo intero dell’alluminio, quindi sarà stimolante incontrare numerosi competitors internazionali. Stoccarda è un campo dove si giocherà una gran bella partita e dove, sinceramente, vedo pochi outsider; la nostra squadra si sta allenando ogni giorno e prevedo delle gran belle sorprese.

Quali i progetti a breve e lungo termine?
Nel 2014 abbiamo introdotto un innovativo impianto di coil coating per laminati in alluminio di basso spessore (da 0,2 mm a 1,2 mm) e, grazie a questo, siamo riusciti a essere degli ottimi partner per chi voleva iniziare la produzione di avvolgibili. Non ci fermiamo però con gli investimenti, ci piace essere sempre al passo con il mercato. Tra la fine dell’anno e l’inizio del 2018, infatti, abbiamo in cantiere un nuovo impianto di coil coating.

Pracal è specializzata nella produzione di profili coibendati ed estrusi di elevata qualità per l’industria degli oscuranti e degli avvolgibili

Informazioni sull'autore
Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Porte & Finestre © 2021 Tutti i diritti riservati

© 2013 Tecniche Nuove Spa • Tutti i diritti riservati. Sede legale: Via Eritrea 21 - 20157 Milano.
Capitale sociale: 5.000.000 euro interamente versati. Codice fiscale, Partita Iva e Iscrizione al Registro delle Imprese di Milano: 00753480151