Cerniere Tectus di Simonswerk per Hesperia Hotel & Residence

Tectus

L’Hesperia Hotel & Residence sorge a due passi dalla zona storica di Jesolo, a 200 m dalla spiaggia e nasce da una ristrutturazione profonda che ha unito due edifici, uno dei quali, il vecchio Hotel Hesperia, alto due piani, è stato abbattuto. L’architetto Giuseppe Zorzenoni ha curato il progetto strutturale dell’intero intervento, mentre gli architetti Giovanni Ligorio e Luiza Paste di Dolo (VE) hanno curato l’interior design.

Grande attenzione è stata posta alla sostenibilità ambientale e ai consumi energetici, infatti la struttura è certificata in classe A+++.

L’albergo offre una residenza con 37 appartamenti superaccessoriati, dai 50 ai 120 mq, tutti dotati di ampi balconi e terrazze con vista panoramica verso il mare e verso la laguna di Venezia e camere matrimoniali da 30 mq e suite da 50 mq. Nelle camere l’impiego di parapetti tuttovetro rende suggestiva la vista. L’orientamento verso Sud e il mare di gran parte delle camere crea un voluto effetto nave da crociera.

Le porte delle camere sono dotate di cerniere a scomparsa che consentono la trasmissione degli impulsi elettrici della gamma Tectus di Simonswerk. In particolare sono stati utilizzati due modelli: le versioni Tectus TE 340 3D e Tectus TE 340 3D Energy con trasmissione di energia integrata e nella finitura Satin Chrome. Le cerniere a scomparsa sono completamente nascoste alla vista della porta e nessun cavo elettrico è visibile anche a porta aperta.

Le porte soddisfano tutti i requisiti di isolamento acustico e, grazie all’alimentazione elettrica, ne garantiscono una comoda e sicura apertura. Ognuna delle 50 porte d’ingresso alle camere è certificata 45 minuti per la protezione antincendio e 35 dB per l’isolamento acustico.

Tutta la gamma Tectus è caratterizzata da una possibilità di regolazione 3D continua di +/- 3,0 mm ciascuna sul lato e in altezza, ma anche la possibilità di variare la pressione di +/- 1,0 mm. La regolazione in altezza evita che la porta si deformi e consente di allineare l’anta della porta rapidamente.

Ogni porta realizzata in finitura grigia e bianca, dispone di serrature con tre punti di chiusura per offrire una migliore resistenza a un eventuale tentativo di effrazione.

Informazioni sull'autore
Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Porte & Finestre © 2019 Tutti i diritti riservati

© 2013 Tecniche Nuove Spa • Tutti i diritti riservati. Sede legale: Via Eritrea 21 - 20157 Milano.
Capitale sociale: 5.000.000 euro interamente versati. Codice fiscale, Partita Iva e Iscrizione al Registro delle Imprese di Milano: 00753480151