Porte blindate Oikos per un edificio storico a Manhattan a New York

Manhattan

Un immobile storico a Manhattan, New York, nel quartiere Tribeca è stato sottoposto a un’opera di riqualificazione interna che ha portato a realizzate 7 appartamenti e 3 suite. Trattandosi di un edificio protetto dalle Belle Arti statunitensi, l’obiettivo dell’architetto e fotografo Leopoldo Rosati era riuscire a rispettarne la storia, far convivere passato e presente. Vi è riuscito mescolando con grande maestria elementi del territorio (come i classici mattoni faccia a vista alla Newyorkese) con uno stile moderno e contemporaneo. Una commistione di epoche, stili ed esigenze, infatti, caratterizzano gli spazi, rendendoli nuovamente vivibili, attuali, ma mai privi delle loro radici.

Tutto è curato, a partire dalla scelta di proteggere e arredare gli ingressi di ciascuna abitazione con la porta blindata Tekno di Oikos Venezia. Con cerniere a scomparsa, è caratterizzata da performance di alta gamma: classe antieffrazione 3, resistenza al fuoco EI 90 o EI120, isolamento termico 1,6, acustico 43 dB, e aria, acqua e vento rispettivamente fino a 4, 5A e C5).

Per l’ingresso delle tre suite è stata scelta la porta di sicurezza a bilico verticale Synua con un doppio rivestimento, nella variante cemento liscio a pannello unico con maniglione orizzontale all’esterno e nella finitura total white a 7 segmenti orizzontali con maniglia all’interno. Synua può raggiungere i 220 cm di larghezza e i 300 cm di altezza standard, ma a richiesta può essere realizzata con dimensioni maggiori). L’assenza di viti a vista conferisce alla porta pulizia ed estetica ricercata, come la sua complanarità che rende rasomuro. Synua garantisce la classe 3 di serie per l’antieffrazione, 38 dB di isolamento acustico e un valore di isolamento termico pari a 1,6 innalzabile a 1 su richiesta.

Te tre suite sono tutte diverse, ma accomunate da elementi distintivi che si ripetono con un accostamento di materiali e colori: prevalgono i toni del grigio, del blu, del bianco e del beige, tinte che si intrecciano mescolando rigore, sogno, luce e richiami alla natura. Il tutto in armoniosa convivenza con il rosso vivo dei mattoni faccia a vista presenti fin dalla nascita dell’edificio. Le colonne, un tempo bianche, ora in unìattuale tonalità blu inchiostro.

Alle pareti ci sono grandi pannelli su cui sono state applicate foto della città. Non mancano i richiami alla natura, né nella scelta dei materiali come l’elegante parquet in legno, né dei colori: dal tenue beige naturale che prevale nei bagni, ai pannelli raffiguranti vasti cieli e scogliere che si immergono nel mare, alle delicate tinte dei fiori riportati sui pannelli che, scorrendo verticalmente, si alzano e si abbassano a piacimento delimitando o aprendo gli spazi, come la cucina, in base alla necessità, e al tempo stesso arredando.

Informazioni sull'autore
Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Porte & Finestre © 2020 Tutti i diritti riservati

© 2013 Tecniche Nuove Spa • Tutti i diritti riservati. Sede legale: Via Eritrea 21 - 20157 Milano.
Capitale sociale: 5.000.000 euro interamente versati. Codice fiscale, Partita Iva e Iscrizione al Registro delle Imprese di Milano: 00753480151