La casa è sempre più smart con Somfy

smart

La trasformazione digitale sta portando allo sviluppo di sistemi di prodotti integrati, per rispondere alle necessità sempre più complesse della casa intelligente. Secondo lo studio Smart Homes and Home Automation – Berg Insight 2018, tra il 2017 e il 2022, il numero di famiglie che utilizzano soluzioni smart home è destinata ad aumentare del 23,1% pari a 63 milioni di case intelligenti. Somfy propone nuove soluzioni per rendere la casa smart e migliorare la vita delle persone nella quotidianità di tutti i giorni.

TaHoma è la piattaforma più evolutiva che permette di connettere e controllare tutta la casa anche da remoto (tapparelle, tende interne ed esterne, impianto di illuminazione, sistema d’allarme, ecc), attraverso una sola interfaccia. Compatibile con il nuovo sistema di comunicazione Zigbee 3.0, TaHoma dialoga con oltre 250 famiglie di prodotti tra cui Amazon Alexa e Google Home e 19 brand del settore grazie al linguaggio IFTTT, offrendo infinite possibilità per la casa connessa.

Al CES 2019 di Las Vegas, Somfy ha presentato la versione DIN-Rail di TaHoma, una smart home box che si integra direttamente nell’impianto elettrico degli edifici, una soluzione ideale nel campo delle nuove costruzioni. TaHoma DIN-Rail offre una vasta gamma di protocolli wireless e fino a 4 moduli radio per consentire ai residenti di controllare i propri dispositivi intelligenti direttamente da l’applicazione TaHoma e visualizzare le statistiche sul consumo energetico di casa usando il modulo “Wiser Energy” di Schneider Electric (partner Somfy nella sfida della creazione del primo quadro elettrico intelligente per il mercato residenziale).

Le soluzioni connesse di Somfy uniscono la componente intelligente (centralizzazione, automazione e geolocalizzazione) ai sistemi di controllo da remoto, per gestire eventi inaspettati e per aumentare ulteriormente il livello di comfort abitativo. Integrando queste componenti con altre soluzioni connesse come serrature, videocitofoni e sistemi di illuminazione, si crea un intero ecosistema in grado di garantire la perfetta gestione degli accessi.

In particolare, l’azienda ha presentato la nuova serratura connessa, di materiale più robusto rispetto alla precedente versione e ancora più completa in termine di gestione degli accessi grazie alla tastiera abbinata al lettore badge/card. L’installazione avviene semplicemente sostituendo il cilindro della serratura (in dotazione con il prodotto). La gestione è intuitiva tramite l’App Somfy Keys che permette di controllare da smartphone anche gli accessi individuali autorizzati.

“In Somfy, crediamo che la digitalizzazione del mondo stia trasformando il modo in cui viviamo. Edifici e città intelligenti riflettono un nuovo modo di progettare, costruire e gestire gli spazi abitativi. Le nostre abitudini cambiano continuamente e nascono nuove esigenze sull’utilizzo di case e uffici. I bisogni dei consumatori sono in evoluzione, si pensi alle nuove modalità di condivisione della casa e della vita familiare – come ad esempio Airbnb”, ha dichiarato Jean Guillaume Desparture, CEO Somfy. “Da 50 anni ci impegniamo a migliorare l’ambiente in cui viviamo. Somfy è da sempre in prima linea e all’avanguardia nell’ambito della digitalizzazione degli edifici. Il nostro obiettivo è semplice: accelerare questa trasformazione digitale rendendo lo smart living accessibile a tutti grazie a una vasta scelta di prodotti e prezzi, oltre a una strategia basata sull’utilizzo di standard aperti e partnership, che mira a rendere le nostre soluzioni compatibili con altri dispositivi utilizzati nell’ambiente in cui viviamo”.

Informazioni sull'autore
Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Porte & Finestre © 2019 Tutti i diritti riservati

© 2013 Tecniche Nuove Spa • Tutti i diritti riservati. Sede legale: Via Eritrea 21 - 20157 Milano.
Capitale sociale: 5.000.000 euro interamente versati. Codice fiscale, Partita Iva e Iscrizione al Registro delle Imprese di Milano: 00753480151