Boiserie: Wall to wall

Come un elemento d’arredo, la boiserie trasforma con stile ed eleganza gli ambienti della casa

boiserie

Si integra totalmente con la parete il telaio Syntesis® Line battente di Eclisse per porte filomuro, che non necessita di finiture esterne come stipiti e cornici coprifili. La soluzione permette di realizzare porte con lo stesso rivestimento della parete, come questa versione classica di carattere contemporaneo, con superficie bugnata bianca

Rivestire tutta la parete, anche la porta, con lo stesso materiale è una soluzione che dona un’uniformità totale, conferendo carattere all’ambiente e valorizzando pareti anonime. E se la tappezzeria non basta, si può optare per una boiserie.

Molto in voga nella Francia del Seicento e Settecento, la boiserie consiste nel rivestimento delle pareti con pannelli di legno decorati – con dipinti e pitture – oppure variamente intarsiati, incisi e intagliati. Probabilmente la tecnica nasce dal bisogno di rendere meno umidi e freddi gli ambienti, ma negli anni si trasforma in una vera e propria arte, come testimoniano la reggia di Versailles e di Schonbrunn e molte altre residenze storiche. Le boiseries della casa contemporanea, però, è diventata molto più leggera per rispondere a un gusto che previlegia le linee le essenziali.

Dal punto di vista della funzionalità, in genere, la boiserie è una contro-parete, formata da pannelli montati su guide fissate al muro con ganci o tasselli, oppure tramite appositi profili metallici, che ne permettono una facile posa. Il vantaggio, oltre che estetico, è anche quello di permettere di rinnovare una parete senza bisogno di stravolgerla, diventando quindi una soluzione adatta anche in caso di ristrutturazione.

Solitamente viene realizzata su misura, ma sono disponibili anche moduli assembabili di diverse dimensioni e spessori. Tra gli elementi verticali è previsto l’inserimento di porte a scomparsa e, in alcuni casi, di armadiature.

Le porte possono essere integrate a filomuro, a scomparsa totale, oppure circondate da una cornice, complanare o scavata, che ne accentua la presenza e diventa dettaglio estetico. Nessun elemento tecnico come stipiti o cerniere risulta in evidenza, lasciando a vista solo la maniglia, che può essa stessa scomparire. L’altezza della porta può variare, arrivando fino al soffitto, e accentuarne la verticalità.

Liscia o pantografata, in legno o laccata, in stile moderno o più classico, la scelta estetica dipende molto dal proprio gusto e dall’effetto che si desidera ottenere. Il legno, il materiale per eccellenza di antica memoria, si presta a ottenere diversi risultati: contemporaneo in finiture insolite o liscio per un effetto minimale, oppure più tradizionale in finiture classiche e pantografato. Laccata bianca o in toni chiari rende luminoso l’ambiente, al contrario le tonalità più scure vanno preferite per pareti e spazi ampi. Accanto al legno, non mancano materiali pregiati come la pelle, da scegliere per gli spazi più intimi (la camera da letto) o più formali (lo studio, specialmente se professionale).

Un altro elemento caratterizzante della boiserie è l’altezza. A tutta parete è ideale per inserire librerie, trasformando stanze e corridoi in biblioteche, oppure armadi ampliando così lo spazio contenitivo utile. La boiserie a mezza altezza (70-120 centimetri), oltre a decorare la parete, riproporziona visivamente gli ambienti, di passaggio o no, stretti e lunghi o con soffitti alti. I pannelli in legno possono essere sfruttati per creare percorsi che si raccordano nei vari ambienti e che possono perfino richiamare la finitura delle porte.

Informazioni sull'autore
Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Porte & Finestre © 2019 Tutti i diritti riservati

© 2013 Tecniche Nuove Spa • Tutti i diritti riservati. Sede legale: Via Eritrea 21 - 20157 Milano.
Capitale sociale: 5.000.000 euro interamente versati. Codice fiscale, Partita Iva e Iscrizione al Registro delle Imprese di Milano: 00753480151