Drutex: Il meglio deve ancora venire

Drutex S.A., colosso polacco nella produzione di finestre, porte e tapparelle, investe per crescere ancora. Ne parliamo con Marcin Kloska, nuovo direttore commerciale

“L’Italia è uno dei nostri maggiori mercati di esportazione e registra ogni anno un incremento a doppia cifra del fatturato” Marcin Kloska

«I numeri parlano chiaro: abbiamo un’esperienza più che trentennale, un potenziale produttivo di 7.000 finestre al giorno, una flotta di proprietà di oltre 300 veicoli e, ad oggi, abbiamo prodotto circa 15 milioni di finestre» così Marcin Kloska, il nuovo direttore commerciale di Drutex S.A. descrive l’azienda polacca che rappresenta.

Perché un rivenditore dovrebbe scegliere il marchio Drutex?
Ampia gamma, soluzioni innovative, personalizzazione e consegna in sette giorni sono tra i punti forza di Drutex. Vantiamo un’offerta completa, che comprende infissi in PVC, alluminio, legno, legno-alluminio, facciate, verande, tapparelle e porte antincendio. Siamo tra i pochi del settore a produrre le finestre dalla A alla Z, realizzando autonomamente vetrocamere, vetri temperati, profili in PVC; disponiamo, inoltre, di un reparto ricerca e sviluppo, di un ufficio tecnico e di un laboratorio di analisi di proprietà, che ci consente di implementare soluzioni tecnologicamente avanzate. Grazie alla ricchezza dell’offerta, all’indipendenza nel campo della produzione, alla logistica efficace, garantiamo prodotti di prima qualità, un efficiente servizio di assistenza e consulenza, nonché i tempi di consegna più rapidi su tutto il territorio europeo disponibili sul mercato.

Personalizzazione e design sono le esigenze tipiche del consumatore italiano in tema di serramenti. Cosa offrite da questo punto di vista?
I nostri prodotti, oltre che da eccellenti prestazioni, sono caratterizzati da design elegante e possibilità di personalizzazione: da anni produciamo serramenti moderni, che offrono ampie possibilità di arredamento alla moda in linea con le aspettative di clienti, designer e architetti italiani, adattandosi perfettamente all’architettura degli edifici e allo stile degli interni. Grazie alla vasta gamma di colori, forme e accessori disponibili, è possibile creare con facilità un progetto sulla base delle singole necessità. Siamo attenti a offrire soluzioni sempre al passo con i tempi e le esigenze del mercato. Un esempio è V-Perfect, introdotto all’inizio di quest’anno: si tratta di una tecnologia innovativa, che permette di ottenere le cosiddette giunzioni saldate sottili nei sistemi per porte-finestre in PVC, collegando al meglio i profili e permettendo di eliminare le sbavature e raggiungere standard estetici ancora più elevati.

A suo parere è possibile conciliare i termini prestazioni ed economico riferendosi alle finestre?
Sicuramente il binomio economico e scarsa qualità è da sfatare: i nostri prodotti sono garanzia di alta qualità a un prezzo interessante, e questo è uno degli aspetti che fin dall’inizio ha colpito positivamente la clientela italiana, fidelizzandola. La produzione autonoma, l’internalizzazione dei processi (produzione, sviluppo, test), la flotta di proprietà e la gestione diretta delle forniture, ci permettono di presentarci sul mercato in maniera competitiva mantenendo eccellenti standard qualitativi.

Com’è strutturata la rete commerciale?
La rete distributiva copre l’intero territorio italiano ed è strutturata in agenti divisi per aree di competenza. Nei sei anni di presenza è diventata sempre più capillare, tanto che oggi contiamo alcune centinaia di distributori.

Ritiene che produttore e rivenditore debbano agire secondo strategie condivise?
Sicuramente, la sinergia e la condivisione delle strategie rinforzano la comunicazione e rendono più facile l’acquisizione e la fidelizzazione del cliente. Pertanto forniamo ai nostri partner commerciali materiali promozionali per poter rafforzare la conoscenza del marchio e avvantaggiarci reciprocamente. Supportiamo inoltre gli showroom nostri partner per fiere, eventi, training…

Organizzate corsi per la posa dei prodotti, per l’assistenza post-vendita e altre attività?
Strategie e obiettivi devono essere assolutamente condivisi a livello sia commerciale sia di marketing, ed è anche per questo che organizziamo per i rivenditori visite ad hoc in sede: è importante che possano conoscere il prodotto e l’azienda in maniera approfondita, entrando in contatto diretto e vedendo da vicino il processo produttivo, gli stabilimenti e gli impianti all’avanguardia che utilizziamo anche per i test qualitativi. Crediamo molto nell’importanza delle persone e nella formazione dei nostri dipendenti e di tutti coloro che collaborano con noi, per questo offriamo anche un supporto qualificato con corsi per il servizio tecnico e l’assistenza post-vendita. Forniamo, inoltre, a tutti i rivenditori materiali pubblicitari, gadgettistica e cartellonistica su richiesta per l’allestimento dei loro showroom, oltre a campioni di finestre, porte, tapparelle e profili, perché sia possibile verificare dal vero l’altissima qualità e gli avanzamenti tecnologici dei nostri prodotti.

Perché avete deciso di puntare sul mercato italiano. Quali sono le sensazioni e i risultati sugli investimenti finora effettuati?
Il mercato italiano rappresenta per noi un elemento molto importante dell’attività internazionale. Siamo presenti dal 2013 e già oggi l’Italia appartiene ai maggiori mercati di esportazione dell’azienda, registrando annualmente un incremento a doppia cifra del fatturato. Grazie alla competitività dei nostri prodotti, alla velocità di fornitura e all’aumento della nostra capacità produttiva data dagli investimenti che stiamo sostenendo per l’ampliamento degli stabilimenti, siamo in grado di soddisfare la domanda sempre più crescente dei nostri prodotti.

Detto del presente, su cosa vi concentrerete in futuro?
Il nostro obiettivo è rendere la nostra presenza sul territorio sempre più capillare e aumentare la nostra capacità produttiva e il livello del servizio, offrendo al cliente prodotti sempre più all’avanguardia, in grado di soddisfare esigenze di funzionalità, risparmio energetico e design moderno. A fine 2018, abbiamo avviato i lavori per un nuovo padiglione di produzione, di superficie di oltre 14.000 metri quadrati. Questo nuovo investimento renderà possibile la prosecuzione della fase di sviluppo dinamico e una maggiore indipendenza di produzione, approccio che costituisce, da sempre, la base della crescita e della filosofia aziendale. Stiamo inoltre cominciando la costruzione di un altro edificio che duplicherà lo spazio disponibile per gli uffici, nuovi silos e un dipartimento chimico per incrementare il nostro potenziale produttivo. Abbiamo piani davvero ambiziosi e siamo fortemente convinti che il meglio debba ancora venire.

Informazioni sull'autore
Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Porte & Finestre © 2021 Tutti i diritti riservati

© 2013 Tecniche Nuove Spa • Tutti i diritti riservati. Sede legale: Via Eritrea 21 - 20157 Milano.
Capitale sociale: 5.000.000 euro interamente versati. Codice fiscale, Partita Iva e Iscrizione al Registro delle Imprese di Milano: 00753480151