Il ruolo del cassonetto performante per riqualificare il foro finestra

Il cassonetto è il responsabile di oltre il 25% delle dispersioni energetiche relative al foro finestra. Sostituire i serramenti con modelli efficienti non basta, per essere davvero efficace la sostituzione è necessario abbinare un cassonetto ad alte performance termo-acustiche, come MyBox di Climapac.

La riqualificazione del foro finestra, soprattutto in case già abitate, è una delle operazioni più delicate in termini di ristrutturazione, poichè richiede il giusto compromesso tra la scelta di un infisso esteticamente adeguato al contesto e performante dal punto di vista delle dispersioni termo-acustiche, insieme all’esigenza di ridurre al minimo i disagi e i costi dell’intervento. Quello che spesso si tende a sottovalutare di più in queste situazioni è il fatto che il foro finestra va riqualificato energeticamente per intero, non solo il serramento ma anche il cassonetto, con un modello nuovo e performante.

Il vano del cassonetto che custodisce l’avvolgibile è una sorta di voragine energetica ed è il punto più critico dell’intero sistema: da solo è responsabile di oltre il 25% delle dispersioni energetiche, capace di determinare un aumento significativo dei costi in bolletta. Proprio per questo motivo la legge sui Requisiti Minimi del 26/06/2015, nello stabilire i valori minimi di prestazione del serramento per usufruire degli sgravi fiscali, obbliga a certificare anche il cassonetto, specificando la sua importanza nel calcolare il valore complessivo del foro finestra.

In particolare sono due le zone problematiche, che mettono a diretto contatto l’interno con l’esterno dell’abitazione e permettono un notevole passaggio d’aria: la feritoia dove scorre l’avvolgibile e il foro dove scorre la cinghia di avvolgimento. Questi punti deboli del sistema fanno del cassonetto un ponte termico piuttosto importante che, alla lunga, contribuisce alla creazione di condensa sui vetri e alla formazione di muffe sui punti più freddi delle pareti. Per le stesse ragioni nemmeno l’isolamento acustico ideale viene assicurato dalla sostituzione degli infissi, in quanto un cassonetto poco performante consente anche l’entrata di fastidiosi rumori esterni, soprattutto in caso di zone trafficate.

In un’ottica di riqualificazione globale del foro finestra è di fondamentale importanza scegliere un cassonetto performante in grado di mantenere invariate le prestazioni termoacustiche dei nuovi serramenti. In quest’ottica Climapac ha sviluppato MyBox, una soluzione di ultima generazione in grado di eliminare le dispersioni di calore e isolare gli edifici sia dal punto di vista termico che acustico.

Grazie alla sua elevata tenuta dell’aria, MyBox elimina spifferi e condensa, contrastando le muffe e rendendo gli spazi indoor più salubri e confortevoli. Caratterizzato da elevate prestazioni di isolamento termico e acustico (trasmittanza certificata U=0,583 W/m2K e potere fonoisolante pari a Rw=42 dB), migliora l’efficienza dell’abitazione, contribuendo da un lato a ridurre le spese di riscaldamento e raffrescamento dell’edificio, e dall’altro a migliorarne la classificazione energetica, con conseguente aumento del valore immobiliare.

Progettato su misura in funzione delle caratteristiche murarie del contesto di inserimento, MyBox è un’ottima soluzione in caso di ristrutturazioni o riqualificazioni di edifici preesistenti. Il pratico sistema a click ne rende semplice l’installazione e non rende necessari interventi invasivi (sia in caso di sostituzione del solo cassonetto che contestualmente al cambio del serramento), agevolando anche le operazioni di manutenzione, poiché può essere smontato e rimontato con facilità.

Termografie che evidenziano la dispersione di calore prima (a sinistra) senza Climapac, con la situazione migliorata dopo l’installazione (a destra)

Informazioni sull'autore
Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Porte & Finestre © 2020 Tutti i diritti riservati

© 2013 Tecniche Nuove Spa • Tutti i diritti riservati. Sede legale: Via Eritrea 21 - 20157 Milano.
Capitale sociale: 5.000.000 euro interamente versati. Codice fiscale, Partita Iva e Iscrizione al Registro delle Imprese di Milano: 00753480151