Porta d’ingresso Smart di Rubner Türen: sostenibile e con apertura automatica

Apertura automatica contact free e un sistema di sicurezza che ne impedisce l’apertura involontaria: sono queste le particolarità della nuova porta d’ingresso Smart di Rubner Türen, che sarà ufficialmente lanciata sul mercato a fine 2019.

La nuova porta del futuro” commenta Matthias Willeit di Rubner Türen Srl, “nasce dalla volontà di trasformare la semplice porta d’ingresso in un elemento protagonista del comfort e del benessere di ogni abitazione. Essa rappresenta un sollievo per tutti coloro che hanno bisogno di vivere la propria casa senza barriere (persone con difficoltà motorie, disabili o anziani), oltre che un moderno accessorio per chi vuole adattarsi al mondo 4.0 delle case intelligenti”.

Il principio di apertura contact free della porta Smart è simile a quello dei moderni bagagliai delle automobili: all’interno della maniglia, un sensore identifica il segnale criptato del transponder in dotazione all’utente e attiva un campo luminoso sul pavimento. Basterà un semplice gesto, come un movimento della mano o del piede, all’interno del campo luminoso per sbloccare l’apertura della porta che si richiuderà subito dopo l’ingresso dell’utente. Perché il campo luminoso sia sempre visibile in modo ottimale, è possibile sceglierne il colore tra una vasta gamma di opzioni. Il sistema è dotato di una funzione di sicurezza che ne impedisce l’attivazione involontaria. Inoltre, in alternativa all’apertura contact free, la porta può essere aperta e chiusa anche con una key card o una chiave classica.

Matthias Willeit aggiunge:“Rubner Smart combina tecnologia all’avanguardia con materiali naturali e neutri in termini di CO2: per la realizzazione vengono utilizzati pannelli di sughero, in particolare per l’isolamento, al posto della schiuma-PU standard del settore; legni europei in pannelli massicci; ed è rivestita con vernici ecologiche a base d’acqua. La lunga durata garantisce un’impronta ecologica notevolmente ridotta. Inoltre, i suoi componenti possono essere in larga misura riciclati”.

la porta presenta anche tutti i vantaggi di una porta in legno Rubner: antincendio, antieffrazione, insonorizzazione, ottimo isolamento termico ed efficienza dal punto di vista energetico. Le porte a risparmio energetico realizzate in legno garantiscono, rispetto alle porte in metallo, maggiori prestazioni d’isolamento termico, migliore insonorizzazione acustica ed eccellente traspirazione igrometrica. Nel caso siano abbinate alle già elevatissime prestazioni delle abitazioni eco-sostenibili contribuiscono a ridurre annualmente fino all’80% i consumi legati al riscaldamento.

Informazioni sull'autore
Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Porte & Finestre © 2019 Tutti i diritti riservati

© 2013 Tecniche Nuove Spa • Tutti i diritti riservati. Sede legale: Via Eritrea 21 - 20157 Milano.
Capitale sociale: 5.000.000 euro interamente versati. Codice fiscale, Partita Iva e Iscrizione al Registro delle Imprese di Milano: 00753480151